Amatriciana crossxrace 25 giugno 2017

 

AMATRICIANA crossXrace

25 giugno 2017 – Cittareale, Rieti

ISCRIVITI

Dove si svolge questa corsa ?
In una delle città laziali, come le limitrofe Accumuli, Amatrice ed altre frazioni raggiunte recentemente dal terremoto e da altre avversità invernali: Cittareale, fondata nel 14°secolo, con reperti venuti alla luce dal VI secolo a.c., luogo di nascita dell’imperatore Vespasiano (70-79 d.c. della dinastia Flavia), punto nevralgico di confine verso Cascia e Norcia, a pochi km da Rieti.

Partenza ?
In valle Falacrinae, accanto alla “fontana pisciarello” (via Roma o strada prov. Umbra 1° Tronco), alle ore 12:00.

Che corsa è ?
Che corsa è … prima di essere una corsa è un evento di aggregazione, che vuole manifestare tangibilmente la vicinanza di tutti noi a questo territorio ed alle persone che tanto hanno e stanno soffrendo per i recenti terremoti e le straordinarie nevicate di questo inverno e che vogliono fortemente uscire da questa situazione di indeterminazione.
Allora, dietro alla proposta di organizzare una manifestazione di SOLIDARIETA’, crossXrace dell’Associazione ASIOCR (promozione ed organizzazione OCR, corse con ostacoli), si è sentita onorata da tale coinvolgimento e, seppur tra le tante comprensibili difficoltà, non ha battuto ciglio nel rispondere SI e mettersi in gioco per promuovere una corsa che nell’ostacolo vuole rappresentare la difficoltà da superare. Quindi Jump Don’t Moan più che mai !!!
Coadiuvati dall’ONLUS LVDS ( www.laviadelsaleonlus.it o su FB @laviadelsaleonlus) e con il cortese patrocinio del Comune di Cittareale, si organizza una corsa podistica con ostacoli naturali ed artificiali su sterrato di ca. 5,5 km (quota partenza 1165m con dislivello di ca. 350m), facendo trovare a coloro che raggiungeranno il traguardo, un conviviale piatto di pasta all’ Amatriciana.
Il tracciato, tutto su sterrato, può essere identificato un trail-cross, ovvero corsa con ostacoli e tratti senza ostacoli, con salite e discese impegnative, fondi impervi, rocciosi, irregolari, scivolosi, acquitrinosi, fangosi, in presenza di sottoboschi con radici e fogliame insidiosi. Ne consegue la necessità di indossare abbigliamento adeguato, magliette tecnico-termiche aderenti (no cotone), scarpe antiscivolo e, raccomandati, guanti interi.

Ma non è troppo tosta per me? E chi può partecipare ?
La competizione è per NON Competitivi. Considera che se tu facessi 1Km in 20minuti (ovvero camminando piano, per goderti il bellissimo e naturalistico paesaggio al cospetto anche di animali allo stato brado, costeggiando il fiumiciattolo Velino), arriveresti circa 2 ore dalla partenza, e noi comunque ti aspettiamo (la “scopa”, ciclista chiudi pista, segue sempre l’ultimo).
Quindi possiamo veramente dire che questa è una disciplina APERTA A TUTTI I MAGGIORENNI che volessero passare una giornata diversa, speciale e, soprattutto, SOLIDALE.
Poi, ovviamente, possono partecipare anche i più allenati che non li fermi nemmeno con un bulldozer e potrebbero impiegare ca. 1/2 ora per terminare il tragitto !

E con che formula posso partecipare?
Vi sono 2 possibilità di iscrizione:
NON Competitiva individuale, che si chiama IC (Iron Cross), oppure
NON Competitiva in gruppo GIC (Group Iron Cross), composto da 4elementi e solo da quattro: 4F o 4M o 4misti (2F+2M ; 3F+1M, 3M+1F).

Allora vorrei iscrivermi, modalità ?
Queste sono notoriamente manifestazioni molto onerose e complicate per gli organizzatori. Si è pensato di adottare un prezzo unico di €40/cad compreso di assicurazione RCT, con la possibilità, per coloro che lo volessero, di aumentarne il valore a piacimento. Il ricavato verrà gestito dall’ONLUS LVDS per fornire casette semimobili a coloro che ancora vivono in situazioni di totale precarietà a causa del terremoto.
TERMINE ISCRIZIONI IL 18 giugno, SOLO ON-LINE, A MENO DIVERSA INDICAZIONE. L’Organizzazione si riserva il diritto di chiudere o riaprire le iscrizioni al raggiungimento del numero massimo di partecipanti. NB: crossXrace, riconosce a tutti coloro che partecipano alla Amatriciana crossXrace ed a quella successiva del 16 luglio Wild crossXrace ad Ovindoli (iscrizioni già avviate www.cossxrace.it) un rimborso di €10 che verrà saldato direttamente ad Ovindoli all’atto della registrazione.
Quindi ripetiamo, se ti vuoi iscrivere ad entrambe le gare, compila il modulo di ciascuna gara (entrambi riportati sul sito www.cossxrace.it) scegliendo la Formula (SIC, IC o GIC) ed alla gara di Ovindoli riceverai il rimborso di €10.

Quali requisiti occorrono per partecipare ?
-certificato medico d’idoneità all’attività fisica, non agonistica, in corso di validità (ovviamente ancor più accettati sono quelli per attività agonistica).
-Liberatoria crossXrace che trovi sul modulo d’iscrizione sul quale mettere la spunta di approvazione nel quadratino apposito, ove dichiari di conoscere tutti i rischi che la tua partecipazione comporta e di assumertene tutte le responsabilità.

Cenni sull’organizzazione e sul regolamento ?
Parcheggio, registrazione, area presidiata deposito zaini (comunque l’Organizzazione non risponde dell’eventuale smarrimento degli oggetti depositati), partenza ed arrivo, docce fredde, bagni chimici, ristoro fine gara coincidono in località un poco al Nord di Cittareale, in via Roma, presso "Fontanile Pisciarello". Registrazione aperta dalle ore 9:00, chiusura registrazioni ore 11:10. Termine manifestazione prevista per le 16:30. Troverai uno speaker per l’animazione. Al desk-accredito ti sarà consegnato il pacco gara contenente uno zainetto, foglio informativo, un doppio chip monouso da apporre nei lacci delle scarpe con relativo foglio di istruzioni, adesivo con il tuo n° di registrazione x zaino, integratori, altro da sponsor .. Obbligatorio rendersi rintracciabili: sarà effettuata quindi la “punzonatura” (ovvero segnato il tuo numero con pennarello indelebile su una parte libera della tua pelle, come nel Triathlon). Il percorso, quasi totalmente su sterrato, prevede il superamento di molti ostacoli. Giudici d’ostacolo sono presenti lungo il tragitto e rilevano il superamento o meno dell’ostacolo. Il mancato superamento non comporta la squalifica del concorrente ma, ovviamente, uno stop temporaneo per ogni ostacolo non superato (effettuazione di 40 jumping jacks dopo aver almeno toccato l’ostacolo). Nel caso di un Gruppo GIC, i 40 jumping jacks potranno essere effettuati da un solo componente mentre gli altri 3 attendono il termine dei 40 jumping jacks. L’arrivo di un Gruppo GIC deve avvenire con tutti i 4 partecipanti che tagliano contemporaneamente il traguardo tenendosi per mano (essendo un Gruppo, ci si comporta da squadra: uno per tutti, tutti per uno !!! ). Un GIC entra in classifica solo se i 4 elementi arrivano contemporaneamente. E’ ammesso l’aiuto e la collaborazione per superare un ostacolo, sia tra IC che GIC.
Nel caso di arrivo contemporaneo di 2 o più concorrenti, risulta primo chi si è iscritto in anticipo. Nemmeno a dirlo, chiunque tagliasse il percorso sarebbe immediatamente squalificato.
Una classifica generale è stilata all’arrivo e pubblicata successivamente. L’Organizzazione si riserva il diritto di modificare il percorso o di sospendere la manifestazione per eventuali cause di forza maggiore.

Sono previste PREMIAZIONI ?
In questo caso vi sono 4 premi da considerare: 1. Quello che tu doni a questi territori, partecipando a questo evento. 2. La caratteristica medaglia a goccia di sangue della crossXrace per tutti i FINISHER. 3. Ai primi 3 classificati F/M delle categorie IC, ai vincitori e più simpatici GIC. 4. L’estrazione di prodotti locali.
Inoltre ai vincitori, delle categorie Maschili e Femminili IC e GIC è riconosciuto lo sconto del 50% di partecipazione alla successiva gara (Wild crossXrace del 16 luglio ad Ovindoli).

Devo pagare per ottenere foto dell’evento ?
No, fotografi dedicati sono presenti sul percorso e quasi in tempo reale potrai trovare gruppi di foto su FB crossxrace e qualche giorno dopo la gara puoi accedere gratuitamente ad una galleria fotografica sul sito www.crossxrace.it ed Instagram crossxrace.

Vi sono Ristori ?
Certamente, trovi postazioni di ristoro per la somministrazione di acqua e frutta lungo il percorso. Sei comunque autorizzato a portarti proprie bevande o alimenti. Poi al termine ti aspetta una bella Amatriciana!

E se mi infortuno ?
Postazioni di primo soccorso con ambulanza attrezzata e medico sono disponibili lungo il percorso. E’ richiesta la cooperazione dei concorrenti nel caso di incidente ad altro concorrente, avvisando i giudici di ostacolo più vicini.

Visto il contesto, spero che non mi facciate gettare rifiuti in terra !
Hai ragione, faremo del tutto per attrezzare l’area con appositi contenitori ed evitare di farti trovare in difficoltà, anche perché, per la sostenibilità ambientale, è doveroso rispettare flora e fauna circostanti . Contiamo sul tuo aiuto anche in questo.

Posso far parte del vostro gruppo di volontari (Friends crossXrace) ?
Vi sono già molti amici pronti a darci una mano (i primi sono gli appartenenti all’ONLUS La Via Del Sale) ma, ce ne fossero altri che volessero partecipare, basterà farcelo sapere. Basta contattarci su info@crossxrace.it (entro il 18 giugno, ad esaurimento posti). Avrai il vantaggio di poter partecipare gratuitamente ad una delle successive nostre Cross, oltre ad una avere una T-shirt crossXrace ed usufruire del ristoro finale con tutti noi.

Ove alloggiare ?
-Agriturismo Lu Ceppe, via Gentili 3 Cittareale, 0746947085 www.agriturismoluceppe.it
-Fattoria Santarelli, fraz. Torrita di Amatrice, v.Salaria Vecchia 108, 0746818095 www.fattoriasantarelli.com
-Casale Valenzano snc Posta , 0746959114 www.casalevalenzano.it
-Agriturismo Il Casale di Mariapia Pica, via di Villa Camponeschi 1, Posta. 3497896258

JUMP DON’T MOAN

I commenti sono chiusi